Marzo è un ottimo momento per visitare Milano, la capitale italiana della moda e del design. È un mese in cui la città è ancora più tranquilla rispetto all’alta stagione, eppure ci sono molti motivi per visitarla, esplorarla e scoprire tutto ciò che ha da offrire. Che tu stia viaggiando da solo, con la famiglia o con gli amici, Milano ha qualcosa per tutti. Ecco alcune delle cose migliori da vedere a Milano a marzo. 1. Settimana della Moda di Milano La Settimana della Moda di Milano è uno degli eventi più importanti nel calendario della moda e si svolge due volte l’anno, a febbraio ea settembre. Se sei un amante della moda, assistere allo spettacolo di marzo è un’ottima opportunità per dare un’occhiata alle ultime tendenze di abbigliamento, stili e accessori dei principali stilisti di moda del mondo. Potresti anche avere la possibilità di confrontarti con alcune delle icone della moda più famose e assistere a sfilate ispiratrici. 2. Mostre d’arte Milano è sede di numerosi musei e gallerie d’arte che ospitano grandi mostre d’arte durante tutto l’anno. A marzo, puoi aspettarti di vedere alcune fantastiche mostre come “LeVillage” allo Studio Museo Achille Castiglioni, “Il codice completo di Milano di Leonardo Da Vinci” alla Pinacoteca Ambrosiana e molto altro. La maggior parte delle mostre d’arte tende a tenersi a marzo, quindi avrai tutto il tempo per godertele durante il tuo soggiorno. 3. L’Ultima Cena L’Ultima Cena è un affresco famoso in tutto il mondo di Leonardo da Vinci che raffigura l’ultimo pasto che Gesù Cristo condivise con i suoi discepoli prima della sua crocifissione. Il dipinto è conservato nel refettorio della chiesa di Santa Maria delle Grazie a Milano, ed è aperto al pubblico tutto l’anno. Visitare L’Ultima Cena a marzo offre un’eccellente opportunità per evitare le folle di alta stagione e assaporare i dettagli del dipinto. 4. Il Duomo Il Duomo è l’attrazione turistica più popolare di Milano, ed è un sito assolutamente da visitare. Ci sono voluti secoli per costruire questa straordinaria cattedrale ed è ora una delle chiese più grandi del mondo. La sua architettura gotica, le vetrate colorate e le intricate sculture ne fanno uno spettacolo da non perdere. È meglio visitare il Duomo al mattino o alla sera, quando la folla è più scarsa e l’illuminazione rende belle le foto. 5. Castello Sforzesco Il Castello Sforzesco è un’altra grande attrazione di Milano che vanta un’impressionante collezione di arte e storia. Costruito nel XV secolo, un tempo era la residenza della famosa famiglia Sforza, e oggi ospita numerosi musei e gallerie d’arte, tra cui il famoso Museo di Arte Antica. Visitare il Castello Sforzesco a marzo combina storia, bellezza e sole, rendendolo un luogo perfetto da esplorare. Insomma, Milano è una città affascinante che non delude mai, e marzo è un ottimo periodo per visitarla. Se sei interessato alla moda, all’arte, alla storia o vuoi semplicemente esplorare una nuova città, Milano ha tutto. Dalla settimana della moda di Milano all’Ultima Cena, le immagini e i suoni della città offrono un’ottima fuga dal tempo cupo e dallo stress. Quindi fai le valigie, porta la tua macchina fotografica e preparati a esplorare una delle città più iconiche del mondo.