Milano è una città nota per la moda, il cibo e monumenti iconici come il Duomo e l’Ultima Cena. Tuttavia, c’è molto di più in questa città che incontra l’occhio. Se stai cercando qualcosa di diverso da fare a Milano, allora perché non scoprire alcune delle gemme nascoste della città? Ecco alcune cose non convenzionali da vedere e da fare a Milano. 1. Quartiere dei Navigli: Il Quartiere dei Navigli è una meta imperdibile per chi cerca una Milano non convenzionale. Questo quartiere è noto per i suoi canali, la vivace vita notturna, i negozi vintage e le gallerie d’arte. Puoi fare una passeggiata lungo il canale, guardare le barche che passano e goderti un drink in uno dei tanti bar e caffetterie. Ci sono anche molti artisti di strada nella zona che creano incredibili murales e graffiti che vale la pena vedere. 2. Villa Necchi: Villa Necchi è un palazzo Art Déco splendidamente conservato, costruito negli anni ’30. La casa era di proprietà della famiglia Necchi, importanti industriali milanesi. La villa è oggi un museo che espone la collezione d’arte della famiglia e gli arredi originali. I visitatori possono fare un giro della casa e dei suoi giardini, considerati tra i più belli di Milano. 3. Pinacoteca Ambrosiana: La Pinacoteca Ambrosiana è un museo con un’impressionante collezione di arte rinascimentale. Il museo ha opere di artisti importanti come Caravaggio, Botticelli e da Vinci. Uno dei pezzi più famosi della collezione è il Codice Atlantico di da Vinci, che è una raccolta dei suoi disegni e scritti. 4. Cimitero Monumentale: Il Cimitero Monumentale non è il tipico cimitero. È un museo all’aperto pieno di bellissime sculture e opere d’arte. Il cimitero è un luogo tranquillo dove fare una passeggiata e ammirare le opere d’arte. Alcune delle sculture più notevoli includono il Monumento ai Fratelli Casati e il Monumento ad Alessandro Manzoni. 5. Cascina Cuccagna: Cascina Cuccagna è una gemma nascosta situata nel cuore di Milano. È un’antica casa colonica che è stata trasformata in un centro culturale. La fattoria ha un orto comunitario, un ristorante, una libreria e un piccolo stand agricolo che vende prodotti coltivati ​​localmente. Lo spazio è utilizzato anche per eventi culturali, come mostre d’arte, concerti e workshop. Insomma, Milano è una città ricca di sorprese. Mentre i monumenti iconici e lo shopping di fascia alta possono essere le principali attrazioni per molti turisti, le gemme nascoste di Milano offrono uno sguardo su un diverso tipo di città italiana. Che tu sia interessato all’arte, alla storia o semplicemente alla ricerca di qualcosa fuori dai sentieri battuti, c’è molto da scoprire a Milano.