La Puglia, la regione più a sud d’Italia, quest’anno sta registrando un record di presenze turistiche. La regione, nota per la sua splendida costa, le città antiche e la cucina unica, sta diventando una destinazione sempre più popolare per i turisti di tutto il mondo. Nella prima metà del 2019, la Puglia ha accolto oltre 7 milioni di turisti, con un aumento dell’8,4 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Questo è il numero più alto di turisti mai registrato per la regione e non mostra segni di rallentamento. La maggior parte dei turisti in Puglia sono italiani, ma c’è stato un aumento significativo anche del numero di visitatori stranieri. Ciò può essere attribuito alla crescente popolarità della regione come destinazione per vacanze al mare, esplorazione culturale ed esperienze gastronomiche. Le destinazioni più gettonate in Puglia sono le città di Bari, Lecce e Brindisi. Bari è il capoluogo regionale e un’importante città portuale, mentre Lecce è nota per la sua architettura barocca e le splendide chiese. Brindisi è un luogo popolare per le vacanze al mare e le vicine città di Ostuni, Alberobello e Martina Franca sono perfette per esplorare la cultura e la storia uniche della Puglia. La regione ospita anche alcuni dei migliori prodotti enogastronomici italiani. La cucina pugliese è una miscela unica di sapori mediterranei, con piatti come orecchiette, frutti di mare e olio d’oliva. La regione è anche rinomata per i suoi vini, tra cui Primitivo, Negroamaro e Verdeca. L’industria del turismo pugliese è in forte espansione e la regione sta diventando sempre più popolare tra i viaggiatori di tutto il mondo. Con la sua splendida costa, le città antiche e la cucina unica, non c’è da meravigliarsi che quest’anno la Puglia stia registrando un numero record di turisti.